Fabio Roncato

Fabio Roncato, Polaris, 2019, 252 × 189 cm
Fabio Roncato, Polaris, 2019, 252 × 189 cm
Fabio Roncato, Polaris, 2019, 252 × 189 cm

Fabio Roncato (1982) vive e lavora a Milano. Dopo aver conseguito il diploma in pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano ha perfezionato il suo percorso di formazione frequentando diverse residenze in Italia e all’estero tra cui: l’Atelier Bevilacqua la Masa (Venezia), VIR-Via Farini in Residence (Milano) e Jan Van Eyck Academie (Maastricht).

Nell'adoperare diversi materiali come l’alluminio, la cera e la carta, le sculture e le installazioni di Roncato condensano – con parole a lui dedicate dal critico e filosofo Davide del Sasso – i temi centrali della sua indagine nella “relazione tra percezione e conoscenza, l’interesse per il primato della materia e la possibilità dell’immaginazione”.  Fra le sue mostre recenti, le personali presso lo spazio MARS e ai Musei Civici di Bassano Del Grappa.

→ visita il sito personale